L’attenzione ai rumori intorno

Sicuramente ti capiterà di stare in meditazione ed essere circondato da alcuni rumori che provengono dall’ambiente circostante, ai quali non puoi porre rimedio nella loro eliminazione.

Sfruttali per meditare.

Osservali con la mente consapevole; nascono… li ascolti… ti creano una vibrazione nelle orecchie… finiscono… scompaiono…

Non tentare di fare lo sforzo di individuare cosa fosse a  procurare il rumore. Prestagli attenzione solo come vibrazione che arriva al tuo orecchio e se ne va (cosi’ come il respiro).

Ti accorgerai che stai meditando in mezzo a tanti rumori, senza alcun fastidio, anzi sei consapevole di tutti, e -nonostante i rumori- la tua consapevolezza si è accresciuta.

 

(questo è quanto ho ascoltato dal Maestro Corrado Pensa

Ogni bene, Sudhammo

<< indietro

<< blog associato

Questa voce è stata pubblicata in pratica in azione. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.