Retta Comprensione

La Retta Comprensione consiste nel comprendere le cose come esse sono.

Sono le Quattro Nobili Verità che spiegano come sono veramente le cose.

Cos’ la Retta Comprensione è alla fine ridotta alla comprensione delle Quattro Nobili Verità.

Questa comprensione è la saggezza più alta che vede la Realtà Ultima.

Ci sono, secondo il buddhismo, due tipi di comprensione: una, quella che noi generalmente definiamo come cmprensione è una sorta di conoscenza, una memia accumulata, la conoscenza intellettuale di un soggetto in base a dei dato forniti. Questa è designata, nel buddhismo, con il nome di “conoscenza conseguente”. Non è molto profonda.

L’altra, la vera compresnsione profonda si chiama “penetrazione”; è il vedere la cosa nella sua vera natura, senza nomi ne etichette. Questa penetrazione non è possibile se non quando la mente è completamente libera dalle impurità ed è pienamente sviluppata dalla pratica della meditazione.

 

dal libro “L’insegnamento del Buddha” del Venerabile Walpola Rahula

Ogni bene, Sudhammo

<< nobile ottuplice sentiero

<< blog associato: uno stile di vita

 

Questa voce è stata pubblicata in saggezza. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.