Luna piena – 10 novembre 2011

da Ajahn Munindo Un solo verso autentico che calma la mente è meglio di mille inconsistenti poesie.  Dhammapada strofa 101 

Abbiamo spesso sentito dire che la qualità conta più della quantità.

Se applichiamo questo principio al nostro sforzo nella pratica, non ci preoccuperemo di quanto tempo abbiamo passato seduti, di quanti testi abbiamo studiato, o di quanti discorsi di Dhamma abbiamo sentito.

Se ascoltiamo pienamente anche un solo minuto di un discorso di Dhamma, ha più valore che ascoltare senza totalità discorsi per ore.

Ascoltare pienamente significa che ascoltiamo con le orecchie e con il cuore.

E per poterlo fare dobbiamo smettere di cercare di capire.

Ascoltiamo con fiducia.

Con Metta, Bhikkhu Munindo (Ringraziamenti a Chandra per la traduzione)

Questa voce è stata pubblicata in fasi lunari. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.