Luna nuova – 20.settembre

La coerenza

I Risvegliati saldi nella propria risoluzione
si impegnano con tutti se stessi
e conoscono la libertà dalla schiavitù:
liberazione, unica vera sicurezza.

Dhammapada strofa 23

La coerenza è una delle caratteristiche dei Risvegliati. Chi è libero dalle limitazioni dovute all’attaccamento, non si perde mai negli umori, positivi o negativi che siano. E non perché non senta niente. Sente tutto, ma, conoscendo senza dubbio la natura di tutte le cose, non ostacola, né interferisce con la realtà. Gli esseri non risvegliati interferiscono sempre con l’indulgenza e con la negazione. Anche quando vogliamo essere utili, finché siamo ancora catturati dall’attaccamento, ostacoliamo la realtà. Qualsiasi virtù nasca dai nostri sforzi è limitata. Incomparabile è la virtù che proviene da un cuore che è privo di ostacoli, che è veramente sicuro.

Con Metta,

Bhikkhu Munindo

(Ringraziamenti a Chandra per la traduzione)

Questa voce è stata pubblicata in miscellanea. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.