Luna piena – 5.ottobre

Pienamente svegli

I discepoli del Buddha
sono pienamente svegli
giorno e notte
immersi nella gioia
di coltivare il cuore.

Dhammapada strofa 301

Il Buddha incoraggiava a coltivare le potenzialità di risveglio del nostro cuore. Siamo già consapevoli del bisogno di prestare attenzione alla salute fisica e dei benefici del mantenere il benessere mentale; se ascoltiamo il consiglio del Buddha, investiremo anche in quelle qualità che portano alla saggezza e alla compassione. La saggezza vede i vantaggi e gli svantaggi di ogni situazione. Senza saggezza, rischiamo di vedere solo quello che ci fa piacere. Certe volte, è più saggio sopportare il disagio e la delusione per poter essere in grado di vedere in profondità, al di là della sfera delle preferenze. La compassione, il calore del cuore e l’impulso a prendersi cura, è l’espressione naturale della saggezza.

Con Metta,

Bhikkhu Munindo

(Ringraziamenti a Chandra per la traduzione)

Questa voce è stata pubblicata in miscellanea. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.